SEZIONI NOTIZIE

Ag. Di Piazza: "Ai playoff può fare la differenza. Complimenti al ds etneo"

di Sebastian Donzella
Vedi letture
Foto

Giovanni Tateo, agente di Matteo Di Piazza, ha commentato a ZonaCalcio.net la stagione del suo assistito, a segno ieri nei playoff contro il Potenza: "Ha trovato la condizione giusta e la posizione idonea per dimostrare il suo calcio. Con il ritorno di Sottil il ragazzo ha fatto vedere la sua incisività, e nelle ultime uscite è stato davvero brillante. Sono contento dopo la delusione Cosenza, visto che il ragazzo si sta riprendendo ciò che gli appartiene, offrendo delle prestazioni di alto livello.

Vanno riconosciuti i meriti del direttore Argurio, che ha sempre creduto in Di Piazza, sin dai tempi di Agrigento. Ogni stagione il direttore me lo richiedeva, visto che nutre una profonda stima verso il ragazzo, inoltre ci tengo a ribadire che Argurio ha allestito un’ottima squadra, con giovani interessanti. Pertanto bisogna fare i complimenti al direttore sportivo del Catania.

Nelle squadre che sono arrivate sino alle semifinali credo che Di Piazza è quello che può fare letteralmente la differenza, è sicuramente l’uomo del momento. Di Piazza ha vinto tre campionati di C, una volta nei playoff con la Pro Vercelli e le altre due con Foggia e Lecce, ciò dimostra che è un calciatore che risponde sempre presente quando c’è bisogno. Può capitare che sbagli una partita di basso profilo, ma nelle sfide calde dove la pressione diventa alta, lui riesce a dare sempre il massimo. E’ un giocatore che si gasa quando vede lo stadio pieno visto la sua grossa personalità, e lo sta dimostrando,considerato che in questi playoff è risultato sino a questo momento letteralmente decisivo. Può essere il cannoniere del torneo. 

Spero per Di Piazza e per i direttori Lo Monaco ed Argurio, con i quali ho un rapporto che va oltre il calcio, che il Catania raggiunga finalmente la Serie B, inoltre lo merita la gente di questa splendida realtà".


Altre notizie
Mercoledì 26 Giugno 2019
11:00 Calciomercato NOTIZIA TC - Virtus Francavilla, stavolta Cuppone può arrivare 10:50 Calciomercato TC - SudTirol, sciolti i nodi per la panchina: ecco Vecchi. Con un biennale 10:40 Calciomercato Pontedera su Mazzini e Bianconi. Che piace anche al SudTirol 10:36 Ufficialità UFFICIALE - Picerno, trovato l'accordo con Santaniello 10:30 Altre news Sottili, quando il calcio è una questione di... famiglia! 10:20 Calciomercato NOTIZIA TC - Rimini, per l'attacco si guarda alla Reggiana: spunta Ponsat 10:10 Girone A Lutto in casa Gozzano: nella notte si è spento patron Allesina 10:00 Rassegna stampa Tuttosport: "Tacopina: Cosi il Venezia sarà riammesso in B" 09:45 Rassegna stampa Gazzetta di Modena: "Modena al lavoro per la Serie C" 09:30 Rassegna stampa La Nuova Sardegna: "L’Arzachena saluta la C. La società: un duro colpo"
09:15 Rassegna stampa CdS, Palermo: "Parco giocatori: il fallimento rosa costa 30 milioni" 09:00 Rassegna stampa Il Quotidiano del Sud: "Foggia in attesa dell’esclusione" 08:45 Rassegna stampa La Nuova Venezia: "Venezia, la B più vicina. Palermo senza fideiussione" 08:30 Rassegna stampa Il Tirreno: "Lucchese, 2 strade per l’iscrizione nella serie A dei dilettanti" 08:15 Rassegna stampa GdS: "Incubo Palermo, verso la D. Il Venezia può tornare in B" 08:00 Rassegna stampa Rassegna stampa Le prime pagine dei quotidiani sportivi 07:30 Interviste TC INTERVISTA TC - Benassi: "Il Cesena ci ha liquidati con una telefonata" 07:00 Girone C Il Bisceglie c'è, i nerazzurri stellati saranno riammessi in Serie C 06:30 Girone B Fano, deciditi. La fortuna ha bussato alla tua porta 06:00 Girone A Non solo la Lucchese. Anche Arzachena e Albissola dicono addio alla C