Stringara a TLP: "Alessandria, Gonzalez assenza importante, ma la rosa è di prim'ordine. Venezia, occasione per allungare. Cosenza, un derby per rilanciarsi?"

di Fabrizio Pozzi
articolo letto 2723 volte
Paolo Stringara
Paolo Stringara

Siamo giunti a due terzi del campionato di Lega Pro, ed anche per la venticinquesima giornata proponiamo la rubrica “I pronostici di…”, consueto appuntamento settimanale del nostro portale TuttoLegaPro.com.
In questa occasione i lettori potranno approfondire i temi delle più importanti gare in programma nel prossimo week-end con un graditissimo ospite, Paolo Stringara.
Al termine di una esemplare carriera da centrocampista, nella quale spiccano le avventure con le maglie di Bologna ed Inter, Stringara ha intrapreso la professione di allenatore. Dopo aver condotto dalla panchina innumerevoli squadre del calcio di "casa nostra" ha cominciato a collaborare con lo staff di Jürgen Klinsmann, ex-commissario tecnico della nazionale degli Stati Uniti, il quale - come ha confidato lo stesso Stringara quando lo abbiamo contattato - sta ricominciando a studiare lo spagnolo...

Girone A

Piacenza-Cremonese: “All’andata i biancorossi vinsero, un po’ a sorpresa, il derby del Po. Ora le due squadre arrivano a questo confronto reduci da risultati non incoraggianti. Gli emiliani non vincono da sei gare, mentre i lombardi hanno perso anche il secondo posto. La squadra di Tesser, visto il distacco dalla capolista, deve però rischiare il tutto per tutto senza fare calcoli”. Pronostico 2

Como-Alessandria: “Nonostante l’eliminazione dalla Coppa Italia ad opera del Venezia, i lariani stanno attraversando un buon momento di forma ed esprimono un calcio interessante. I grigi comandano la classifica con un buon vantaggio ma, per un po’, dovranno fare a meno del loro trascinatore Gonzalez. Comunque la rosa a disposizione di mister Braglia è di grande valore e credo possa sopperire a questa importante assenza”. Pronostico X

Arezzo-Lucchese: “Con un filotto di cinque vittorie consecutive gli amaranto hanno raggiunto i secondo posto. Gli uomini di Sottili stanno attraversando un ottimo momento di forma, ma l’avversario di turno non è da meno. Tra l’altro per i rossoneri  si tratta del secondo derby  consecutivo, dopo quello con il Livorno, al quale ho anche assistito. Tutto ciò mi porta a pensare che non sia scontato il successo dei padroni di casa”. Pronostico X

Girone B

Lumezzane-Venezia: “Non so a quanto potrà servire il cambio sulla panchina dei valgobbini, che arrivano da quattro sconfitte consecutive e sono ormai in piena zona play-out. I lagunari, invece, sono in vetta ed hanno confermato la propria regolarità qualificandosi, a spese del Como, per la semifinale di Coppa Italia”. Pronostico 2

Padova-Gubbio: “I biancoscudati, visto l’equilibrio che regna in questo girone, hanno il dovere di puntare al primo posto senza perdere occasioni. Non sarà facile contro una formazione che non ha mezze misure, nel senso che pareggia molto raramente, come quella umbra ”. Pronostico 1

Fano AJ-Teramo: “Per ora il cambio sulla panchina dei marchigiani non ha portato risultati. Ma per mister Cuttone il tempo stringe e quello di lunedì sarà un vero e proprio scontro diretto per evitare la retrocessione diretta. Del resto anche i biancorossi, pur con una gara in meno, non vincono da tempo... Prevedo equilibrio, magari con gol”. Pronostico X

Girone C

Taranto-Foggia: “In settimana c’è stato un altro avvicendamento alla guida degli ionici i quali, come testimonia la classifica, vivono un momento di difficoltà. Dopo un lunghissimo inseguimento i satanelli hanno ritrovato la vetta solitaria e proveranno a difendere il primato. Sono un doppio ex, visto che le ho allenate entrambe e, forse solo per questo, non posso che prevedere un pareggio”. Pronostico X

Matera-Virtus Francavilla: “La compagine guidata da mister Auteri è reduce da una battuta d’arresto, quella di Catania, arrivata dopo quasi tre mesi senza sconfitte. Ora i lucani devono ripartire immediatamente, ma si troveranno di fronte una avversario da prendere con le molle, anche se la squadra di mister Calabro ha spesso faticato in casa delle prime della classe”. Pronostico 1

Cosenza-Reggina: “Sono stato sulla panchina dei silani e, anche se so bene che il match più sentito è quello con il Catanzaro, conosco il valore di questa gara. Oggettivamente, finora, i rossoblù hanno deluso un po’, quindi un successo in questo derby potrebbe rilanciare il morale di una piazza importante. D’altronde, sul fronte opposto, la formazione di Zeman sta tentando di dare continuità ad una marcia verso la salvezza  che, oltre ad essere ancora molto lunga, è anche un po’ lenta e difficoltosa”. Pronostico 1


Utilizzo dei Cookie
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

CHIUDI