Sepe: "Grazie Akragas, due anni fantastici"

di Dario Lo Cascio
articolo letto 806 volte
Foto

Antonio Sepe, dopo l'ufficializzazione del trasferimento al Catanzaro, si è congedato dall'Akragas con un messaggio affidato al sito uffiicale: “Sono stati diciassette mesi fantastici, in cui abbiamo raggiunto risultati storici. La salvezza ottenuta contro il Melfi, nello spareggio play-out, sarà per me indimenticabile. Sono arrivato all'Akragas nell'estate del 2016 grazie a mister Di Napoli e dopo un periodo di prova ho firmato il mio primo contratto con un club professionistico italiano. Ad Agrigento ho conosciuto persone meravigliose che porterò sempre nel cuore: mi hanno insegnato tanto. Ringrazio la Società e i presidente Alessi e Giavarini per l’opportunità che mi hanno dato e per aver sempre creduto in me. Grazie a tutti i dirigenti, allo staff, dai mister ai fantastici fisioterapisti e magazzinieri. Grazie ai miei compagni di squadra, che per me sono stati una seconda famiglia: abbiamo condiviso emozioni fortissime. Grazie ai tifosi biancoazzurri, sempre molto vicini e passionali: nelle vittorie come nelle sconfitte. Auguro all'Akragas di ottenere il massimo in questa stagione, ovvero la permanenza in Serie C. Per sempre Forza Akragas". 


Utilizzo dei Cookie
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

CHIUDI