Akragas, scatta il countdown per gli stipendi

di Valeria Debbia
articolo letto 1309 volte
Foto

Nuovi giorni febbrili in casa Akragas, visto che venerdì scade il termine per il pagamento degli emolumenti: si avvicina quindi uno snodo importantissimo per la società akragantina, che - in caso di mancato adempimento - rischierebbe una nuova penalizzazione che ne comprometterebbe totalmente la salvezza, già ostica. Secondo quanto riportano i colleghi del Giornale di Sicilia la Lega, per venire incontro alla società, anticiperà il pagamento dei contributi previsti per l'utilizzo dei calciatori under. Ma non basterà visto che nelle casse dell'Akragas mancherebbero altri 50 mila euro per coprire le spese. Intanto la holding iraniana non sarebbe, in questa fase, nelle condizioni di garantire esborsi, prima dell'effettivo subentro.


Altre notizie
Utilizzo dei Cookie
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

CHIUDI