Vicenza e Padova, uno strano incrocio le unisce. Record Reggiana

di Francesco Ferrari
articolo letto 1095 volte
Foto

E’ sfida all’ultimo spettatore tra Vicenza e Reggiana. A spuntarla sono i biancorossi veneti, che nella sfida interna contro il Pordenone ha visto sfiorare quota 8.000 spettatori (il risultato finale era di 1-1): solo in occasione del derby con il Padova (11.510) c’è stato maggior pubblico al ‘Romeo Menti’, anche se non sono bastati per centrare la vittoria contro i ramarri. Al secondo posto, il posticipo di ieri sera tra Reggiana e Bassano Virtus (0-0): erano oltre 7.000 gli spettatori allo stadio ‘Città del Tricolore’ di Reggio Emilia, quota superata per la seconda volta in stagione dal club (la sfida con il Modena, 7.106 tifosi, sfida che è stata poi annullata). Al terzo posto la sfida della capolista Padova, che all’Euganeo ha ospitato l’AlbinoLeffe davanti a oltre 5.800 supporters (la partita è terminata 1-1): si tratta del secondo dato più alto per il club patavino dopo il derby d’andata con il Vicenza (9.168).

Il podio del Girone B:

1. Vicenza-Pordenone: 7.941 spettatori (1.210 paganti + 6.731 abbonati);
2. Reggiana-Bassano Virtus: 7.022 spettatori (2.701 paganti + 4.321 abbonati);
3. Padova-AlbinoLeffe: 5.867 spettatori (2.312 paganti + 3.555 abbonati).


Utilizzo dei Cookie
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

CHIUDI