Triestina, Mensah: "Abbiamo reagito da grande squadra a Gubbio"

di Nunzio Danilo Ferraioli
articolo letto 132 volte
Foto

In casa Triestina, dopo il pareggio per uno a uno maturato a Gubbio, ha parlato l'autore del gol, l'attaccante Davis Mensah. Queste le sue parole così come riportato da Il Piccolo: "Non è andata proprio bene, siamo stati anche un po’ sfortunati sugli episodi, perché noi tiriamo e il portiere la prende con la faccia mentre il Gubbio ha fatto un tiro che ha preso il palo interno e poi è andata dentro. Sono comunque contento per il mio gol e spero che già la prossima partita la squadra possa ritrovare la vittoria. Posizione? Io mi trovo meglio a sinistra, ma l’importante è seguire le indicazioni dell’allenatore, e naturalmente sono a disposizione. A destra nel primo tempo ero un po’ in difficoltà, loro triplicavano e in diversi momenti era veramente una battaglia. Per fortuna le nostre avversarie nella corsa ai playoff hanno pareggiato anche loro e per cui siamo ancora tutti lì. Oggi abbiamo provato a giocarla bene, e il vento ci ha disturbato abbastanza. Se però penso alla partita con il Teramo, avevamo fatto molta più fatica. Oggi (ieri, ndr) abbiamo reagito da grande squadra dopo il loro gol, e potevamo anche vincerla, forse io avrei potuto fare anche qualcosa di più in contropiede. Un po’ di rammarico c’è".


Utilizzo dei Cookie
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

CHIUDI