Pordenone, Colucci: "Serve una squadra tosta a Bolzano"

di Nunzio Danilo Ferraioli
articolo letto 379 volte
Colucci, Pordenone
Colucci, Pordenone

In casa Pordenone in vista del match di Bolzano contro il Sudtirol, ha parlato mister Leonardo Colucci (in foto). Ecco le parole del trainer dei ramarri in vista del recupero del "Druso", così come riportato da trivenetogoal: "Dopo la sconfitta con la FeralpiSalò tornare subito in campo è la cosa migliore. C’è grande rabbia in tutti noi per una partita che ci è scivolata via troppo presto, quando dovevamo invece reagire. Una partita particolare, in cui abbiamo pur creato diverse occasioni, ma abbiamo pagato a carissimo prezzo errori e disattenzioni. Gli episodi negativi non ci devono abbattere, ma ci devono dare ancora più carica. Quindi più attenzione ai particolari e tantissima grinta per uscire con il sorriso da un campo molto difficile. Anche il Sudtirol nelle ultime due giornate ha avuto delle battute a vuoto, in precedenza aveva ottenuto risultati ottimi. Squadra forte, con individualità e un allenatore che conosco bene e apprezzo: serve un Pordenone ancor più “tosto”, pronto a battagliare pallone su pallone, a soffrire quando ci sarà da soffrire e a colpire nel momento giusto. Come a Teramo, meglio che a Teramo. Soprattutto in periodi come il nostro ogni virgola fa la differenza. La squadra è completamente a disposizione, fatta eccezione per Perilli che resta a Pordenone per riprendersi dal mal di schiena. Mazzini o Meneghetti al suo posto? Si tratta di due elementi di affidamento nonostante la giovane età, vediamo domani a chi toccherà. Berrettoni? Potremmo rivederlo in uno spezzone di gara, si è allenato regolarmente negli ultimi giorni e sta decisamente meglio. Cambieremo qualcosa rispetto a sabato perché è fisiologico fare delle rotazioni viste le tre partite in una settimana. Sempre fermo restando che giocano gli undici più in salute".


Utilizzo dei Cookie
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

CHIUDI