Gentilini: "Padova avanti ma il campionato si decide a marzo"

di Sebastian Donzella
articolo letto 441 volte
Augusto Gentilini
Augusto Gentilini

"Per la forza della squadra che ha a disposizione Bisoli, il Padova appare più avanti a tutte le altre, ma credo che Samb e Reggiana abbiano l'organico per continuare a fare bene anche se penso che, come sempre accade in ogni campionato, marzo sarà il mese decisivo per molti aspetti. Il campionato non è assolutamente finito, perché tra poco interverranno alcuni fattori a fare la differenza, primi su tutti la condizione fisica e qualche infortunio. Le forze in classifica per me non sono ancora del tutto delineate e potrebbero esserci dei cambiamenti, visto che l'effetto del mercato di gennaio secondo me deve ancora farsi vedere del tutto". Così Augusto Gentilini, ex calciatore di Samb, Genoa e Avellino e attuale selezionatore della rappresentativa di Serie D, ha analizzato la classifica del Girone B al Corriere Adriatico.


Altre notizie
Utilizzo dei Cookie
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

CHIUDI