Cuneo, Schiavi: "Contenti, ma dobbiamo già pensare al Siena"

di Valeria Debbia
articolo letto 220 volte
Nicolas Schiavi
Nicolas Schiavi

Man of the match contro la Viterbese, come a Livorno, quando il Cuneo vinse l’ultima partita, ad inizio marzo, il trequartista biancorosso Nicolas Schiavi che in sala stampa evidenzia: "Erano tante partite che non riuscivamo a segnare, per fortuna è andata dentro. E' un gol importante perché ci dà una vittoria e ce lo meritavamo, dopo tanto tempo. Sono contento per il gol ma sono molto più contento perché è servito alla squadra per vincere". Il Cuneo ha bisogno di leader: "Credo che questa squadra ne abbia, come Rosso o il nostro capitano Conrotto. Dobbiamo essere intelligenti ed ascoltare loro che hanno grossa esperienza e possono darci una mano nei momenti difficili". In chiusura una battuta sull'umore nello spogliatoio: "Siamo molto contenti perché è una vittoria dopo tanto tempo, ma dobbiamo essere intelligenti e capire che dobbiamo già pensare alla prossima partita contro il Siena".

 


Utilizzo dei Cookie
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

CHIUDI