Alessandria, Marcolini: "L'andamento è merito dei ragazzi e dei tifosi"

di Nunzio Danilo Ferraioli
articolo letto 735 volte
Marcolini, Alessandria
Marcolini, Alessandria

E' l'artefice della risalita in campionato dell'Alessandria. Parliamo del tecnico Michele Marcolini (in foto) il quale ha rilasciato un pensiero in merito a gianlucadimarzio.com. Ecco uno stralcio delle sue parole: "Sette buche a segno (alias vittorie) dopo la sconfitta iniziale a Piacenza. Sono davvero contento del cammino che stiamo facendo, in cuor mio avevo questa speranza. Ma la realtà è sempre un’altra storia. Non potevo chieder di meglio che venire qui. Mi mancava la condivisione quotidiana: di idee, gioie e dolori. Condivisione credo sia la parola chiave. Condivisione soprattutto di rapporti umani. Che prima germogliano e poi sbocciano con il passar del tempo. E diventano veri e propri legami. Ho un gruppo fantastico, davvero. Dal punto di vista umano e professionale, se ora torno a guardare la classifica il merito è soprattutto il loro. Durante le prime settimane che ero qui nemmeno la guardavo, non ci riuscivo, mi faceva troppo male. Merito dei ragazzi e dei tifosi. Ci hanno seguito in tantissimi anche in queste ultime due trasferte a Livorno e Arezzo. Esultare tutti insieme è stato un qualcosa che mi ha davvero emozionato".


Altre notizie
Utilizzo dei Cookie
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

CHIUDI