Alessandria, Marcolini: “Siamo felici, complimenti ai ragazzi”

di Fabrizio Pozzi
articolo letto 626 volte
Michele Marcolini
Michele Marcolini

Pur con qualche patema l’Alessandria supera il Renate e raggiunge le semifinali di Coppa Italia Serie C dopo 41 anni. Michele Marcolini, tecnico dei grigi, ha commentato così in sala stampa nel dopo-partita.

Complimenti ai ragazzi, che hanno raggiunto un altro obiettivo oltre aver risalito la classifica in maniera velocissima – ha sottolineato il tecnico in apertura – di fronte avevamo un avversario che stava bene, forse abbiamo iniziato l’azione troppo poco. Quando l’abbiamo fatto, anche con giocate semplici, siamo sempre arrivati nella loro trequarti. Ci sono tante partite, stanchezza, un carico psicofisico difficile da reggere. Siamo partiti bene facendo capire quanto tenevamo a questa partita e poi abbiamo anche saputo soffrire. Queste sono caratteristiche di una squadra forte. Anche oggi non abbiamo preso gol. Bene così”.

Aumenta inevitabilmente il numero di impegni per i grigi. e, di pari passo, aumentano le difficoltà. “Chinellato è uscito per un problema alla caviglia, speriamo non sia nulla di grave perche ci aspettano davvero molte partite.  Anche l’espulsione di Gatto, a livello numerico, complica un po’ le cose. Ma non ci si può lamentare e chiederò un ulteriore sforzo ai ragazzi. Fissore? Mi è sembrato giusto cambiarlo, a parte le difficoltà che ha palesato, soprattutto per le caratteristiche di maggiore spinta di Barlocco. Sestu ha fatto una prestazione a tutto campo, ma sono fortunato perché grazie alla loro disponibilità i ragazzi vanno anche oltre le loro caratteristiche”.

Siamo felici e, con grandissimo rispetto per il prossimo avversario, cercheremo di arrivare in finale – ha concluso Marcolini – non c’è da pensare alla stanchezza Da stasera ci dedicheremo al Monza, una squadra di qualità che gioca bene”.


Altre notizie
Utilizzo dei Cookie
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

CHIUDI